2020 e i suoi portali

ANNO 2020 ENERGIE E PORTALI


I portali 2020 ci collegano con l’energia della BELLEZZA DIVINA.


Il portale è una porta dimensionale che ci permette di integrare dentro di noi una frequenza superiore, il portale cosmico è un’onda che arriva dall’universo che si integra sulla terra e arriva a chiunque, che ne sia consapevole e cosciente o meno ma chi è consapevole arricchisce se stesso e molto spesso è un tramite per ancorare meglio l’energia a terra.


Il 2020 ha un potenziale di energie meraviglioso legato alla comunicazione profonda, alla relazione con se stessi in primis e poi con gli altri, al bambino interiore, alla riconnessione all’universo, all’unione, all’integrazione; si lavora sulle polarità e sul portare equilibrio e questo processo si sigillerà bene nel 2022.


Questo anno è un’energia femminile, energia meravigliosa con cui lavorare ma che contemporaneamente smuove tantissimo perché c’è ancora molto disequilibrio a tanti livelli, come forte e debole, superiore e inferiore…

Energie del femminile, equilibrio, verità/giustizia e tanto altro che ci può aiutare in questo mese di portali lo trovate nello Zodiaco Evolutivo nel segno della bilancia, segno che ci accompagna attraverso i prossimi portali del 3 e 21 ottobre.


I numeri dell’anno 2020 sono il due, lo zero, e il quattro ( 2+0+2+0=4), tutti numeri femminili, che lavorano in collegamento ai rispettivi chakra per portarci input positivi e farci lavorare, ancor più per chi nel suo quadro numerologico ha questi numeri nelle sfide.


Il numero 4 è l’energia del cuore che è verità, è il cor-aggio, il cuore è uno specchio, non porta l’apparenza ma ciò che sei. Coraggio, verità e osservazione, ascoltarsi in profondità con verità per capire cosa realmente desidera la nostra ANIMA


“La grande porta dimensionale ci parla di Unione, ci parla di Chiarezza e Luce che ci conduce alla Verità” (estratto dalla connessione Portale 02 02 2020)


Il numero 2 è la connessione al BAMBINO INTERIORE, alla relazione (con noi stessi e con l’altro),alle nostre emozioni, che visto nella parte di blocco diventa sensi di colpa e senso del dovere. Richiama il secondo chakra, zona della pancia, la nostra dualità che ha bisogno di integrarsi.

Il bambino interiore è leggerezza, giocosità, devi ascoltare le emozioni reali che prova il tuo bambino per raggiungere una relazione amorevole armoniosa e completa con te stesso e da qui ricreare all’esterno RELAZIONI CONSAPEVOLI EQUILIBRATE basate sul piacere e non sul dovere, relazioni di coppia, di parentela, di amicizia, ecc. il femminile che si esprime.


Se tutti voi che leggete già riuscite a fare questo passaggio arriva da voi un input energetico che libera e attiva anche altri e quindi questa energia si espande.


Il numero 0 è il senso della morte, il non riconoscimento più di se stessi, fine e inizio ciclo, una riconnessione totale.


Per cui il 2 abbinato allo 0 dell’anno 2020 significa desiderio di NUOVA RELAZIONE PROFONDA CON TUTTI.


Il passaggio del 2020 è TROVA CHI SEI, DOVE SEI MANIFESTA E RIARMONIZZA LA RELAZIONE COL TUO BAMBINO INTERIORE E DA LI’ RICREA e porta questa ricreazione grande profonda piena e bella nella tua quotidianità e con la tua unicità prendendoti il tuo posto nel mondo.


Questo è un anno per sperimentare la relazione con noi stessi, vederla e portarla nella nostra umanità per creare meraviglie e arrivare al 2022 con una COSCIENZA luminosa co-creativa e attiva sulla terra.



“Questa grande porta nel suo contatto ha liberato i rallentamenti evolutivi, ha liberato i karma relazionali, ha liberato un altro frammento del non riconoscimento della Coscienza Divina e ha attivato quindi un altro frammento della Coscienza Divina”

(estratto dalla connessione portale 20 02 2020)



Vi aspetto numerosi questa sera ore 20.00 diretta FACEBOOK e poi disponibile in App.



Con Amore Elena✨✨✨🙏🏻😇💓



115 visualizzazioni2 commenti

© 2017 by Elena Belotti. Proudly created with Wix.com 

"libera professione di cui Legge n. 04 del 14 gennaio 2013"

  • Facebook
  • YouTube
  • Instagram
  • Twitter Icon sociale
  • Spotify
  • Pinterest